Nel pomeriggio del 26 gennaio, presso la Biblioteca "Hennaion" di Mario Messina, si è svolta la presentazione del libro di poesie "Parole di carta", ultima opera di Rita Chiusa, ennese di nascita ma vissuta per molti anni nel Nord Italia.

Dopo un breve saluto del padrone di casa, la prof.ssa Fenisia Mirabella ha introdotto l'Autrice e la particolare  raccolta di poesie, dalle quali emerge un "significato profondo e innovativo della lirica teso a reggiungere orizzonti nuovi e lontani ".

La prof.ssa Consuelo Cantaro, autrice della relativa prefazione, ha posto in risalto come "le parole di carta" rappresentano un inno poetico all'amore, alla vita e alla natura e ci conducono in una dimesione lirica meravigliosa di £guerrieri soli e, molto probabilmente, arresi alla forza travolgente della vita".

L'attrice Elisa Di Dio ha interpretato, con la sua provata bravura, alcune poesie coinvolgendo tutti i presenti.

La stessa Rita ha letto infine alcuni brani e ha proposto anche una bella canzone dall'accattivante melodia.

Durante la serata si sono registrati numerosi interventi musicali di Andrea Mingrino alla tastiera e Mauro Romano al contrabasso.

"Società Dante Alighieri - Comitato di Enna" - Powered by Professional Site